Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: “Bene il ritrovato dialogo con l’Europa. Ora investimenti a favore dell’industria, riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori, salvaguardia dei contratti nazionali”
Energia; Pirani (Uiltec):
Energia; Pirani (Uiltec): "Ci vuole una politica industriale che affronti il tema della transizione energetica. E' la risposta al calo della produzione termoelettrica e a quello dell'occupazione nel settore"
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
Oggi Paolo Pirani intervistato dal Sole24ore
Oggi Paolo Pirani intervistato dal Sole24ore
Salute e Sicurezza sul Lavoro; Pirani intervistato dall’agenzia di stampa Adn Kronos: “Far vincere la vita contro la morte”
Salute e Sicurezza sul Lavoro; Pirani intervistato dall’agenzia di stampa Adn Kronos: “Far vincere la vita contro la morte”

CCNL Uniontessile Confapi, iniziate oggi le trattative per il rinnovo del contratto per il triennio 2019-2022

24 luglio 2019
Si sono aperte, oggi a Roma, le trattative tra la delegazione trattante di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil con le rappresentanze datoriali delle aziende associate ad Uniontessile Confapi per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro. Nel settore sono occupati circa 90.000 lavoratori delle piccole e medie imprese del settore tessile, della moda e affini ai quali si applica questo contratto che, lo ricordiamo, è scaduto il 31 marzo scorso.

“Abbiamo trovato oggi un clima positivo che speriamo possa portare al rinnovo in tempi brevi. Vogliamo un buon contratto che possa aiutare a migliorare la vita di tanti lavoratori e che governi un settore complesso e articolato”: così sono intervenuti al tavolo della trattativa i rappresentati sindacali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil.
Ricordiamo che la richiesta economica dei sindacati, presentata nella piattaforma unitaria di rinnovo il 15 aprile scorso, per il triennio che va da 1/4/19 al 31/3/22 è di 115 euro medi (3° livello super) sui minimi tabellari e di un incremento del EGR (Elemento di Garanzia Retributivo) dagli attuali 240 a 350 euro, in tutte quelle imprese che non esercitano la contrattazione di 2° livello.

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network