Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: Il Pil rischia di perdere un altro 0,2% rispetto al precedente trimestre.Un segno di ulteriore di involuzione nel contesto in cui l'economia e' ferma. Secondo questa nostra previsione nel terzo trimestre il Paese potrebbe entrare n una condizione di recessione tecnica. Preoccupati
Eni; Pirani (Uiltec):
Eni; Pirani (Uiltec): "Noi vogliamo rinnovare il contratto. Il 4 luglio sciopero generale degli addetti del settore Energia-Petrolio"
Il giudizio di Paolo Pirani su intesa Luxottica firmata ieri
Il giudizio di Paolo Pirani su intesa Luxottica firmata ieri
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
Pil; Pirani (Uiltec): “Senza una coerente politica industriale non si va lontano”
Pil; Pirani (Uiltec): “Senza una coerente politica industriale non si va lontano”

"La Perla"; Piras (Uiltec): "sospesa procedura di licenziamento fino a settembre. Il gruppo presenti un piano industriale coerente"

29 luglio 2019

Le dichiarazioni di Daniela Piras, segretaria nazionale della Uiltec al termine dell'incontro tra le parti al ministero dello Sviluppo economico

"Un risultato parziale, non esaustivo, ma che almeno fino al mese di settembre mette in sicurezza i lavoratori del gruppo 'La Perla', in attesa di conoscere nel merito il nuovo piano industriale da parte del 'management' aziendale". Così  Daniela Piras, segretaria nazionale della Uiltec, ha commentato l'esito dell'incontro tra i sindacati e la direzione del gruppo industrisle "La Perla" terminato nel pomeriggio al dicastero dello Sviluppo economico. "E' stata sospesa la procedura di licenziamento  ha confermato Piras - fino al prossimo incontro che verrá nella settimana dal 9 al 13 settembre. In quello stesso periodo l'azienda in questione  un piano industriale di rilancio per il gruppo medesimo. Nel tempo che ci separa da questa scadenza metteremo in campo ogni azione per scongiurare i licenziamenti che colpiscono le tante figure strutturali addette alla vita produttiva dell'azienda. Il costo del lavoro non si contiene privando l'azienda delle figure professionali maggiormente specializzate. Serve un concreto piano industriale di rilancio per tutelare la forza di penetrazione del 'made in Italy" e l'avviamento del marchio in questione. Non possiamo credere che la proprietà voglia togliere dal mercato una realtà troppo competitiva per sopprimerla anziché salvarla, ora attendiamo dalla controparte un piano industriale degno di questo nome"

Ufficio Stampa Uiltec

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network