Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: “Bene il ritrovato dialogo con l’Europa. Ora investimenti a favore dell’industria, riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori, salvaguardia dei contratti nazionali”
Campagna Together at work - Uiltec Nazionale
Campagna Together at work - Uiltec Nazionale
Il coordinamento Pari Opportunità Uiltec aderisce alla campagna Together at Work di IndustriAll Europe
Il coordinamento Pari Opportunità Uiltec aderisce alla campagna Together at Work di IndustriAll Europe
Il Giornale.it:
Il Giornale.it: "L'industria è al tappeto ma il governo rottama la cabina anti-crisi"
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec: I nostri giovani, il nostro futuro
Uiltec: I nostri giovani, il nostro futuro

Adn Kronos - Contratti: Pirani, 120€ di aumento per settori Energia e Petrolio ma il Governo potrebbe detassarli e diventerebbero 200€

19 settembre 2019
"Ieri ho firmato il contratto per i lavoratori del settore dell'energia e del petrolio con aumenti di 120 euro.

Se questi soldi fossero detassati, come noi chiediamo al governo, diverrebbero quasi 200 euro. Sarebbe una misura importante perché unisce da un lato, la capacità di contrattazione del sindacato e dall'altro, una politica fiscale che possa creare quale mercato interno per cui lavorano il 75% delle aziende italiane''. Lo ha affermato il Segretario Generale della Uiltec, Paolo Pirani, in un'intervista ad Agorà su Raitre

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network