Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: “Bene il ritrovato dialogo con l’Europa. Ora investimenti a favore dell’industria, riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori, salvaguardia dei contratti nazionali”
9-18 dicembre Settimana di mobilitazione per il Lavoro
9-18 dicembre Settimana di mobilitazione per il Lavoro
Ci vogliono una cabina di regia ed un Piano per fare la transizione energetica Paolo Pirani intervistato oggi dall’Adnkronos/Labitalia
Ci vogliono una cabina di regia ed un Piano per fare la transizione energetica Paolo Pirani intervistato oggi dall’Adnkronos/Labitalia
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
La Uiltec e l'Amref insieme per l'Africa
Paolo Pirani ospite di
Paolo Pirani ospite di "Coffee Break" negli studi televisivi di “La 7”

Manovra; Pirani (Uiltec): “Nella prima decade di dicembre parte il tavolo sul ‘Piano nazionale della plastica sostenibile’. Rimodulata la tassa sulla plastica, ma si può fare di più”

27 novembre 2019
Dichiarazione di Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec

“E cosa buona che il ministro competente, Roberto Gualtieri, stia lavorando alla rimodulazione della ‘plastic tax’ e che si stia adoperando per dare vita al 'Piano nazionale della plastica sostenibile’. Su questa impostazione può contare sul nostro sostegno”. Così Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, che ha confermato il buon esito della prima riunione, tenuta ieri sera al dicastero dell’Economia e Finanza,  con i rappresentanti dei ministeri dello Sviluppo economico e dell'Ambiente, di tutta la filiera del settore, i sindacati e gli enti territoriali. “Si è trattato di un incontro- ha continuato Pirani- per concertare idee e proposte sulla riduzione del consumo di plastica monouso e per promuovere il riciclo nel quadro del ‘Green New Deal’ previsto dalla manovra. Stando a quanto concordato la tassa sulla plastica è stata rivisitata totalmente con una consistente riduzione. La plastica riciclata è stata esclusa dalla tassazione, come quella biodegradabile e compostabile. Sono state escluse altre voci dal peso della tassa come siringhe, tutti i dispositivi medici, gli imballaggi di medicinali. Si tratta di cambiamenti importanti, ma si può fare ancora di più. La logica da applicare non può essere quella della tassazione, ma quella dell’incentivo a favore di un’economia sostenibile dal punto di vista ambientale. Si tratta di un’impostazione che può trovare spazio compiuto con un patto tra imprese, sindacato e governo. Il tavolo tra le parti che si aprirà entro la prima decade del prossimo mese sul Piano della plastica  potrebbe portare a importanti risultati condivisi. Noi faremo la nostra parte con senso di responsabilità”
Ufficio Stampa Uiltec

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network