Bridgestone: dichiarazione di Paolo Pirani

05 Aprile 2013

L’ipotesi di cessione dello stabilimento di Bari da parte della società Bridgestone emersa nell’incontro che si è svolto oggi al Ministero dello Sviluppo Economico ci trova in totale disaccordo. Noi dobbiamo lavorare per rinnovare e rilanciare l'attività di Bridgestone a Bari, questo attraverso il reperimento di investimenti e, nel caso, la riconversione degli impianti di pneumatici a bassa gamma in pneumatici ad alta gamma (i cosiddetti premium) che hanno più possibilità di espansione all’estero, come già stanno facendo altri marchi italiani. A questo scopo ci batteremo durante il prossimo tavolo tecnico previsto per il 16 aprile al Mise: la cessione a eventuali concorrenti non è contemplata.

Copyright © 2013 UILTEC - All Rights Reserved.