Industri@moci

Industri@moci - Anno III - n.3 - Marzo 2017

 industriamoci n18

E' on line il nuovo numero di Industrimoci, il periodico della Uiltec. Nel proprio editoriale il segretario generale Paolo Pirani propone il ritorno ai valori della cultura riformista di dignità della persona e di comunità, quale strumento per superare l’incertezza del futuro e la frantumazione sociale che la recessione ha comportato. 

Scarica il pdf in allegato

Industri@moci - Anno III - n.2 - Febbraio 2017

 industriamoci n17

È on line il nuovo numero di Industriamoci, il periodico della Uiltec.
Nel proprio editoriale il segretario generale Uiltec, Paolo Pirani, intravede le difficoltà di un’Italia stretta tra la nostalgia del passato e il populismo. 

 

Scarica il pdf in allegato

Industri@moci - Anno III - n.1 - Gennaio 2017

 industriamoci n16

È on line il nuovo numero di Industriamoci, il periodico della Uiltec.
Nel proprio editoriale il segretario generale Uiltec, Paolo Pirani, riflette sul peso che avrà la presidenza Trump sulla scena mondiale, europea e nazionale. 

 

Scarica il pdf in allegato

Industri@moci - Anno II - n.12 - Dicembre 2016

 industriamoci n15
È on line il nuovo numero di industri@moci, il periodico della Uiltec.
Questo mese nel proprio editoriale il segretario generale Paolo Pirani fa un punto sul 2016. In tema di contrattazione restano in stallo i settori elettrico, tessile-abbigliamento e calzaturiero: dichiarato lo sciopero. 
L'intervista di questo mese è a Pierangelo Albini, direttore area lavoro e welfare Confindustria
Scarica il pdf in allegato
  

Industri@moci - Anno II - n.11 - Novembre 2016

 industriamoci n14 È on line il nuovo numero di industri@moci, il periodico della Uiltec.
Questo mese nel proprio editoriale il segretario generale Paolo Pirani ragiona sull’elezione di Trump negli States, quale frutto della crisi dell’attuale modello di globalizzazione insieme con il contemporaneo espandersi delle sirene populiste.

Scarica il pdf in allegato

Copyright © 2013 UILTEC - All Rights Reserved.