Industria; Pirani (Uiltec): "Ci sono le basi per un patto imprese e lavoro, ma il governo fatica"

18 ottobre 2018
Paolo Pirani, Segretario generale della Uiltec, al termine dell'assemblea di Assolombarda a cui ha partecipato

"E' evidente l'insoddisfazione delle imprese rispetto alla manovra economica del governo. Oggi all'Assemblea di Assolombarda a Milano si percepiva un vento di insoddisfazione che inizia a soffiare proprio da Nord". Lo ha detto Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, al termine dell'assemblea degli imprenditori lombardi tenuta questa mattina al Teatro della Scala. "Carlo Bonomi, presidente di Assolombarda - ha sottolineato Pirani - si è espresso con toni decisi a favore di azioni responsabili nel mondoimprenditoriali e al di fuori di esso, mentre Vincenzo Bocci, presidente di Confindustria, ha posto al centro i valori dell'Europa, del lavoro e dell'impresa. Sono i temi cari al sindacato ed i presupposti per un patto sociale a favore della crescita. Purtroppo, manca il governo ed il ministro Giovanni Tria ha dimostrato di portare sulle spalle l'onere del contratto di governo che manca di investimenti concreti e di risorse certe a favore dell'industria, manifatturiera ed energetica in particolare. Un peccato, inoltre, che nessuno abbia messo l'accento sul condono fiscale. Una specificità che ci allontana ulteriormente dai partner europei. Così non si cresce, ma si rischia un ulteriore isolamento in Europa".

Ufficio Stampa Uiltec

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network