Lavoro, Patto tra Federchimica, Farmindustria e OOSS. Pirani: “Buone relazioni industriali favoriscono competitività e occupazione”

17 Ottobre 2017
“Questo accordo dimostra la volontà di un impegno condiviso di continuità di dialogo per un sistema di relazioni industriali moderno e partecipativo nel settore del chimico farmaceutico”. Il segretario generale Uiltec, Paolo Pirani,  commenta così l’accordo sottoscritto questa mattina a Roma con Federchimica e Farmindustria Patto per Innovazione – Produttività – Occupabilità – Responsabilità sociale.

“Attraverso una costante collaborazione tra le OOSS e la parte datoriale si può favorire aumento di competitività e occupazione, migliorare la contrattazione, promuovere la formazione, sostenere la cultura di salute, sicurezza e ambiente e consolidare il welfare, affrontare i grandi cambiamenti e le difficili sfide di Industria 4.0”. “La tradizione di buone relazioni industriali e il dialogo continuo hanno permesso di dare risposte concrete ai bisogni dei lavoratori e delle aziende in questi difficili anni di crisi e spesso sono state di esempio e di ispirazione per altri settori” ha concluso Pirani. 

Leggi il testo completo del Patto

Copyright © 2013 UILTEC - All Rights Reserved.