header2congresso18

Raggiunto l’accordo per il premio di Partecipazione Eni 2018-2020. 2000 euro previsti per il 2017

8 maggio 2018
Dopo una lunga trattativa, nella tarda notte di oggi, i sindacali di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, le Rsu con i rappresentanti dell’azienda Eni hanno raggiunto l’intesa sul premio di partecipazione 2017-2020.

L’accordo prevede per il 2017 un importo totale di 2000 euro (a livello intermedio di riferimento) diviso in un acconto del 50 % erogato a maggio 2018 e il restante 50% erogato a giugno 2018 al netto di quanto sarà convertito in welfare. Per la competenza 2018 sono confermati 2000 euro, che diventeranno 2018 euro e 2039 euro rispettivamente per le competenze 2019 e 2020. A questi importi si aggiungono, per i lavoratori del settore Energia e Petroli, le quote di euro 140 per il 2017 e 280 euro per il 2018, così come previsto dal contratto nazionale di lavoro.
“C’è soddisfazione per il risultato ottenuto - hanno detto Emilio Miceli, Nora Garofalo, Paolo Pirani rispettivamente segretari generali di Filctem cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil -, questa intesa consegna ai lavoratori un valore economico importante e conferma la validità della contrattazione di secondo livello, uno strumento in grado di premiare i lavoratori che in questo modo partecipano attivamente alle dinamiche economiche e produttive dell’azienda“.

Leggi il testo dell'accordo

Copyright © 2013 UILTEC - All Rights Reserved.