Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: “Bene il ritrovato dialogo con l’Europa. Ora investimenti a favore dell’industria, riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori, salvaguardia dei contratti nazionali”
Con noi per ripartire sicuri
Con noi per ripartire sicuri
Dai. Aiuta chi ci aiuta
Dai. Aiuta chi ci aiuta
La notte per il Lavoro
La notte per il Lavoro
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec e Amref: Azionista della Salute

Fase 3: Assosistemi - Sindacati, serve sostegno per lavanderie industriali

11 giugno 2020
Documento ai ministri Catalfo e Patuanelli per aiuto ad aziende che operano per settore turistico alberghiero.

Assosistema Confindustria insieme alle organizzazioni sindacali - Filctem Cgil, Femca Cisl e Uiltec Uil - ha inviato un documento al ministro del Lavoro Nunzia Catalfo e al ministro dello Sviluppo Economico Stefano Patuanelli per chiedere un incontro urgente in merito al tema della carenza di politiche di sostegno alle imprese e ai lavoratori del settore delle lavanderie industriali che operano per il settore turistico alberghiero. Il settore, spiegano le organizzazioni in una nota congiunta, "sta continuando a subire ingenti danni a causa della crisi della filiera turistica, essendo uno dei principali servizi connessi ed indispensabili, che garantisce processi di sanificazione con alti livelli di qualità e sicurezza igienica/ambientale a tutta la biancheria noleggiata alle strutture ricettive".  L'indotto del comparto delle lavanderie", conclude la nota, "che operano per gli hotel e ristoranti conta circa 8.000 addetti, che hanno già esaurito il ricorso agli ammortizzatori sociali, resi disponibili straordinariamente dal Governo per l'emergenza in corso e che ora rischiano la perdita del posto di lavoro, se non si semplifica il ricorso agli ammortizzatori sociali ordinari. Le parti chiedono quindi al governo di: far rientrare l'attività delle lavanderie industriali nelle misure di sostegno adottate per la filiera del turismo; di garantire uniformità di trattamento tra lavoratori delle lavanderie industriali e lavoratori stagionali degli altri settori relativamente all'indennità Covid; di semplificare fino a fine anno leprocedure di accesso alla cassa integrazione guadagni ordinaria", conclude la nota.
Ufficio Stampa Uiltec

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network