Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: “Bene il ritrovato dialogo con l’Europa. Ora investimenti a favore dell’industria, riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori, salvaguardia dei contratti nazionali”
Oggi Paolo Pirani ospite Rainews24
Oggi Paolo Pirani ospite Rainews24
Ripartire dal lavoro
Ripartire dal lavoro
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec e Progetto Sud-UIL insieme in Argentina
Uiltec e Progetto Sud-UIL insieme in Argentina

Confindustria; Pirani (Uiltec): “Calo segnalato da Csc della produzione industriale è rilevante. Imprese e sindacati devono indicare una prospettiva condivisa per invertire il trend”

1 luglio 2020
Dichiarazione di Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec

“Un po’ di recupero c’è, ma non è tuttora sufficiente. Di fatto la diminuzione della produzione industriale risulti tuttora rilevante. Lo diciamo da giorni: occorre un’intesa tra sindacati ed imprese che rinforzi il sostegno alla domanda e rilanci le potenzialità dell’industria nazionale”. Lo ha detto Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, commentando i dati diffusi oggi pomeriggio dal Centro studi di Confindustria che hanno registrato una diminuzione della produzione industriale del 18,9% in giugno rispetto allo stesso mese del 2019 ed un rimbalzo rispetto al mese precedente del più 3,9%. “Ci vuole, inoltre –ha continuato Pirani- una cabina di regina che orienti le scelte di politica industriale da realizzare in tempi celeri attraverso investimenti pubblici e privati. E’ fondamentale che imprese e sindacati devono indichino una prospettiva condivisa per invertire compiutamente il trend negativo ”
Ufficio Stampa Uiltec

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network