Testo scorrevole

Paolo Pirani scrive su Twitter: “Bene il ritrovato dialogo con l’Europa. Ora investimenti a favore dell’industria, riduzione del cuneo fiscale per i lavoratori, salvaguardia dei contratti nazionali”
Festività 2020/2021
Festività 2020/2021
L’annus mirabilis che verrà. La lettera di Paolo Pirani rivolta alle lavoratrici ed ai lavoratori
L’annus mirabilis che verrà. La lettera di Paolo Pirani rivolta alle lavoratrici ed ai lavoratori
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec e Amref: Azionista della Salute
Uiltec e Progetto Sud-UIL insieme in Argentina
Uiltec e Progetto Sud-UIL insieme in Argentina

Energia; Pirani (Uiltec): “Soddisfatti per finanziamento di circa 290mila euro della Commissione Ue al nostro progetto sul ‘lavoro verde’ che coinvolge anche i sindacati tedesco e croato”

12 gennaio 2021
Dichiarazione di Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec nazionale
“La Commissione europea ha confermato il finanziamento al progetto ‘Green@Work’ promosso dalla Uiltec nazionale insieme al sindacato tedesco Ig-Bce.

Il progetto in questione coinvolge anche Ekn, sindacato dei lavoratori dell’industria energetica, della chimica e dei metalli non ferrosi della Croazia”. Lo rende noto il sindacato dei lavoratori tessili, dell’energia e della chimica guidato da Paolo Pirani specificando che il progetto in questione tende alla conciliazione tra obiettivi climatici e quelli relativi alla trasformazione del lavoro. Lo stesso ha una durata complessiva di 24 mesi e un valore totale di 289.266 euro”. In pratica, si legge nella nota, alternando attività di ricerca e di formazione, di monitoraggio e di confronto, di lavoro nazionale ed eventi internazionali, le parti coinvolte cercheranno di elaborare dei piani attuativi per gli obiettivi climatici contenuti nel "Piano generale per una trasformazione competitiva a elevato consumo energetico delle industrie UE”. Tra i settori prescelti nel campo dell'industria chimica, risultano tra gli altri: la filiera industriale dei motori a combustione, quella dei carburanti sintetici, le reti di teleriscaldamento, la cattura e l’uso del carbonio, la cattura e il riutilizzo del carbonio, i diversi impieghi dell'idrogeno nei processi industriali chimici, la circolarità nell'industria delle materie plastiche. La Uiltec ha espresso grande soddisfazione: “Ci siamo dati – ha commentato Paolo Pirani- il tempo di due anni per tentare di dare una risposta a quesiti chiave per il lavoro ed il clima in Europa. Il progetto che porteremo avanti sarà un'occasione preziosa non solo per noi, ma per tutte le parti sociali, con cui intendiamo condividere metodologie e risultati. Anche perché abbiamo di fronte prospettive interessanti, derivanti dagli ambiziosi obiettivi del ‘Green Deal’ e della neutralità climatica perseguita dalla Commissione Eu in vista dell’anno 2050”.
Ufficio Stampa Uiltec

Previdenza sanitaria integrativa

Previdenza complementare

UILTEC - Via Po, 162 – 00198 – Roma
Tel. (+39) 06.88.81.15.00
Fax (+39) 06.86.32.19.05
Email: segreteria.nazionale@uiltec.it
Pec: uiltecnazionale@pec.uiltec.it

uiltec mail

Social Network