Alla Valentino le lavoratrici e i lavoratori dicono si all’accordo integrativo

}

09 Set 2022

Comunicato stampa

Si è concluso oggi il percorso assembleare delle lavoratrici e dei lavoratori della società di alta moda, Valentino, per l’approvazione dell’accordo, sottoscritto il 28 luglio scorso, sul contratto integrativo.

Un accordo, spiegano i sindacati di categoria, che riconosce la quattordicesima mensilità a tutti i dipendenti e in cui sono stati aumentati i congedi e le flessibilità orarie. L’intesa è stata approvata all’unanimità dagli oltre 2.000 addetti che lavorano negli stabilimenti dislocati sul territorio nazionale.

“Con l’assemblea di oggi pomeriggio svoltasi nello stabilimento romano della Valentino, si conclude questo importante percorso democratico. Esprimiamo piena soddisfazione per i contenuti dell’accordo e per la risposta positiva ed unanime ricevuta dalle lavoratrici e dai lavoratori nelle assemblee”, così hanno commentato le organizzazioni sindacali nazionali Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil al termine dell’assemblea

Potrebbe interessarti
Energia; Pirani: Bene intesa rinnovo Ccnl gas-acqua

Energia; Pirani: Bene intesa rinnovo Ccnl gas-acqua

203 euro a regime nel triennio 2022-2024 più altri 17 euro di produttività. Lavoratori apprezzeranno Dichiarazione di Paolo  Pirani, segretario generale Uiltec "Si tratta di un settore strategico per il Paese e siamo lieti di esser riusciti a rinnovare il Ccnl di...