Bayer manda in soffitta il cartellino e abbraccia il lavoro agile

}

26 Feb 2021

 

Bayer abbandona la logica del cartellino, per imboccare la strada della responsabilità e della fiducia nei confronti dei lavoratori. È questa la filosofia dell’accordo che la multinazionale farmaceutica ha sottoscritto con i sindacati di categoria, Filctem-Cgil, Femca-Cisl e Uiltec-Uil, e che di fatto introduce il lavoro agile senza limiti.

Leggi l’articolo completo su il Diario del lavoro

Potrebbe interessarti
Energia; Pirani: “Ci vuole,mai come ora, un tetto al prezzo del gas”

Energia; Pirani: “Ci vuole,mai come ora, un tetto al prezzo del gas”

Dichiarazione di Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec “Porre un tetto al prezzo del gas è cosa buona e giusta. Lo proponiamo da tempo; lo stesso hanno fatto imprese come Eni; è giunto il momento che il governo si faccia sentire presso la Commissione europea...