google-site-verification=4D8saRoM28MTNhOV0nH9Dgk9S5jtxbcNlNggLLQ3Eos

CCNL Pelli ed Ombrelli, siglata l’ipotesi di rinnovo del contratto. L’aumento sarà di 90 euro complessivi e scadrà il 31 marzo 2023

}

01 Mar 2021

Dichiarazione di Paolo Pirani

Oggi il rinnovo del Ccnl per i lavoratori delle industrie manifatturiere delle pelli e succedanei e ombrelli e ombrelloni.

Un buon risultato per i 42mila addetti operanti in 5.100 imprese. La parte economica prevede l’aumento a regime di 90 euro, 78 sui minimi contrattuali e 12 sul welfare. Soddisfatti.

Leggi il comunicato stampa
Leggi il comunicato stampa unitario

Potrebbe interessarti
Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Articolo di Paolo Pirani su Il diario del lavoro Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose “Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose” osservò argutamente il filosofo Schopenhauer. Potrebbe essere perfino la foto del...