CCNL Pelli ed Ombrelli, siglata l’ipotesi di rinnovo del contratto. L’aumento sarà di 90 euro complessivi e scadrà il 31 marzo 2023

}

01 Mar 2021

Dichiarazione di Paolo Pirani

Oggi il rinnovo del Ccnl per i lavoratori delle industrie manifatturiere delle pelli e succedanei e ombrelli e ombrelloni.

Un buon risultato per i 42mila addetti operanti in 5.100 imprese. La parte economica prevede l’aumento a regime di 90 euro, 78 sui minimi contrattuali e 12 sul welfare. Soddisfatti.

Leggi il comunicato stampa
Leggi il comunicato stampa unitario

Potrebbe interessarti
Ecco la piattaforma per il rinnovo del Ccnl Uniontessile Confapi Moda

Ecco la piattaforma per il rinnovo del Ccnl Uniontessile Confapi Moda

270 euro la richiesta economica per il triennio 01/04/2024 - 31/03/2027 L’Assemblea Unitaria delle delegate e dei delegati di FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, UILTEC UIL, del Contratto Nazionale di Lavoro Uniontessile CONFAPI ha varato nel pomeriggio di oggi a Bologna la...