google-site-verification=4D8saRoM28MTNhOV0nH9Dgk9S5jtxbcNlNggLLQ3Eos

Contratto delle calzature, accordo per il rinnovo con 70 euro di aumento

}

22 Giu 2021

Clausola contro il dumping salariale per le imprese che firmano le commesse

Dal punto di vista sociale, il rinnovo di questo contratto  è determinante, essendo quello delle calzature il settore più colpito dalla pandemia Covid19, poiché dimostra un forte impegno delle parti  per costruire le basi della ripresa economica  e di una gestione congiunta di tutela e rilancio del settore

A regime, cioè entro luglio del 2023, i lavoratori del settore calzaturiero – tra i più colpiti dalla crisi – avranno un aumento salariale di 70 euro.

La prima tranche di 25 euro entrerà nella busta paga di dicembre.

Leggi l’articolo su Il sole 24 ore

Potrebbe interessarti