Dichiarazione congiunta Unic-Filctem-Femca-Uiltec

}

05 Ott 2021

Alcuni giorni fa sarebbe stato firmato un contratto collettivo nazionale (CCNL) per i dipendenti del settore conciario e della lavorazione della pelle e del cuoio, al quale UNIC – Concerie Italiane (associazione membro di Confindustria e Confindustria Moda, che dal 1946 rappresenta l’industria conciaria italiana) e le organizzazioni sindacali settoriali FILCTEM CGIL, FEMCA CISL e UILTEC UIL sono completamente estranee.

Leggi la dichiarazione congiunta

Potrebbe interessarti
Energia; Pirani: Bene intesa rinnovo Ccnl gas-acqua

Energia; Pirani: Bene intesa rinnovo Ccnl gas-acqua

203 euro a regime nel triennio 2022-2024 più altri 17 euro di produttività. Lavoratori apprezzeranno Dichiarazione di Paolo  Pirani, segretario generale Uiltec "Si tratta di un settore strategico per il Paese e siamo lieti di esser riusciti a rinnovare il Ccnl di...