Energia; Pirani: “Preoccupazione per contrazione attività economica in eurozona, come segnalato da S&P. Occorre tetto europeo a prezzo gas”

}

03 Ago 2022

Dichiarazione di Paolo Pirani, segretario generale Uiltec

I dati diffusi oggi da ‘S&P’ ci preoccupano, perché evidenziano uno stato di difficoltà economica per l’intera eurozona dovuti di fatto a evidenti incertezze di prospettiva. Incidono i timori sul futuro della fornitura di gas, i rischi di recessione in Europa, le impennate inflattive

“I dati diffusi oggi da ‘S&P’ ci preoccupano, perché evidenziano uno stato di difficoltà economica per l’intera eurozona dovuti di fatto a evidenti incertezze di prospettiva. Incidono i timori sul futuro della fornitura di gas, i rischi di recessione in Europa, le impennate inflattive. Occorre che il governo prema sulla Commissione europea affinchè si determini un processo di solidarietà e partecipazione tra gli Stati aderenti, teso a fronteggiare l’emergenza e a limitare i danni”.

Lo ha dichiarato Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec, dopo aver analizzato i dati diffusi questa mattina dall’agenzia Standard & Poor’s in cui si registrano nell’eurozona un forte calo del manifatturiero, un rallentamento del terziario, una contrazione della produzione.

“Di fatto – ha continuato Pirani- si contrae la stessa attività economica in Italia con innalzamento soprattutto dei costi del gas e dell’energia. Lo abbiamo ribadito più volte: occorre mettere un tetto in ambito continentale al prezzo del gas e deve trattarsi di una scelta condivisa da tutti i Paesi in ambito Ue. Insomma, ci vuole un tetto europeo al prezzo del gas per evitare che in autunno che la filiera correlata abbia problemi e che i costi aggiuntivi si scarichino sugli utenti”.

Ufficio Stampa Uiltec

Potrebbe interessarti
Ecco la piattaforma per il rinnovo del Ccnl Uniontessile Confapi Moda

Ecco la piattaforma per il rinnovo del Ccnl Uniontessile Confapi Moda

270 euro la richiesta economica per il triennio 01/04/2024 - 31/03/2027 L’Assemblea Unitaria delle delegate e dei delegati di FILCTEM CGIL, FEMCA CISL, UILTEC UIL, del Contratto Nazionale di Lavoro Uniontessile CONFAPI ha varato nel pomeriggio di oggi a Bologna la...