Energia; Piras: “Salvaguardare l’occupazione e garantire oltre il 5 dicembre la continuità operativa della raffineria Isab Lukoil di Priolo”.

}

17 Nov 2022

Domani mattina l’incontro presso il dicastero guidato dal ministro Adolfo Urso
Dichiarazione di Daniela Piras, Segretaria generale Uiltec

“Andremo al dicastero delle Imprese e del Made in Italy armati delle migliori intenzioni.
L’obiettivo è garantire oltre il 5 dicembre la continuità operativa della raffineria Isab Lukoil di Priolo, in provincia di Siracusa che è a rischio.
Si tratta di mettere in sicurezza oltre tremila addetti diretti e dell’indotto collegato, salvaguardando l’intero distretto industriale che occupa circa diecimila lavoratori. Ma c’è di più: la raffineria garantisce il greggio per un quarto dell’intero fabbisogno nazionale,

Cosa Fare?
Bisogna attivare ogni linea di credito, anche attraverso la Sace, società controllata dal ministero dell’Economia e Finanza, per garantire l’acquisto di greggio sul mercato internazionale , purchè non sia quello proveniente dalla Russia.
Inoltre, lo stesso esecutivo dovrebbe iniziare a pensare su come prendere il controllo del capitale societario del gruppo che gestisce la raffineria”.
Lo ha dichiarato Daniela Piras, Segretaria generale Uiltec, alla vigilia dell’incontro in sede ministeriale tra sindacati, istituzioni locali ed il ministro Adolfo Urso

Ufficio Stampa Uiltec

Potrebbe interessarti
28-29-30 maggio 2024 rinnovo organi sociali ARCA-FISDE

28-29-30 maggio 2024 rinnovo organi sociali ARCA-FISDE

Vota le liste UILTEC - Il vantaggio di essere insieme - Sicuri insieme, la giusta soluzione Il 28, 29, 30 maggio abbiamo bisogno del tuo sostegno e della tua partecipazione. Vota le liste UILTEC, migliora il livello di qualità di vita tuo e della tua famiglia. Scarica...