Ex Barberini (Gruppo Luxottica), stabilizzati 50 lavoratori a tempo indeterminato nei due stabilimenti abruzzesi

}

18 Mag 2021

Oltre 50 lavoratori dei due stabilimenti abruzzesi Luxottica (ex Barberini) di Città Sant’Angelo (Pescara) e Silvi (Teramo) sono passati dai contratti di somministrazione all’assunzione a tempo indeterminato

Si tratta di un risultato molto importante che arriva in un periodo di grande difficoltà, in piena pandemia, ottenuto grazie alla contrattazione integrativa, tramite il contratto di part-time incentivato già previsto dall’integrativo nazionale del gruppo Luxottica

Oltre 50 lavoratori dei due stabilimenti abruzzesi Luxottica (ex Barberini) di Città Sant’Angelo (Pescara) e Silvi (Teramo) sono passati dai contratti di somministrazione all’assunzione a tempo indeterminato. La stabilizzazione è il frutto dell’accordo sottoscritto nello scorso dicembre dalle organizzazioni sindacali Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil con le rappresentanze sindacali territoriali e le RSU dei due stabilimenti.

Leggi il comunicato stampa unitario

Potrebbe interessarti
Energia; Pirani: Bene intesa rinnovo Ccnl gas-acqua

Energia; Pirani: Bene intesa rinnovo Ccnl gas-acqua

203 euro a regime nel triennio 2022-2024 più altri 17 euro di produttività. Lavoratori apprezzeranno Dichiarazione di Paolo  Pirani, segretario generale Uiltec "Si tratta di un settore strategico per il Paese e siamo lieti di esser riusciti a rinnovare il Ccnl di...