Green@work, il progetto di Uiltec coi sindacati tedesco e croato per la transizione ecologica

}

13 Mag 2022

Conferenza stampa il 17 maggio a mezzogiorno presso il Nh Hotel in Corso Italia a Roma

La Uiltec partecipa al Green@Work, progetto pilota finanziato dalla comunità Europea con i sindacati IGBCE (Germania), EKN (Croazia), un laboratorio di condivisione di esperienze e buone pratiche per trasformare gli obiettivi fissati con il Green New Deal in piani di cambiamento nazionali per i settori industriali, nella salvaguardia di occupabilità, diritti e tutele.

Al riguardo si terrà a Roma, martedì 17 maggio alle ore 12, una conferenza stampa, presso il Nh Hotel, Corso Italia in Roma a cui parteciperanno: Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec; Romina Mura, presidente della commissione Lavoro della Camera dei deputati; Emma Argutyan, Dg dell’Eceg (European Chemical Employers Group);  Stefano Soro, Capo unità Green and Circular Economy DG GROW (Commissione europea).

Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea ed è iniziato il 1 Maggio 2021.

Il meeting di Roma, secondo incontro internazionale di progetto, concentrerà il confronto sull’attuazione della transizione energetica nell’industria chimica, un settore particolarmente energivoro e oggi gravato dalle conseguenze della crisi per l’invasione russa in Ucraina.

Ufficio Stampa Uiltec

Potrebbe interessarti
Isab-Lukoil, cosa faranno Cdp e Invitalia?

Isab-Lukoil, cosa faranno Cdp e Invitalia?

Articolo di Antonello Di Mario su Startmag I dettagli sul decreto legge che ha salvato Isab-Lukoil di Priolo dalla chiusura, la posizione dei sindacati e gli scenari dopo la decisione del governo. Leggi l’articolo completo su Startmag

CCNL vetro. Al via le trattative per il rinnovo del contratto

CCNL vetro. Al via le trattative per il rinnovo del contratto

Aperte oggi a Roma tra la delegazione trattante di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil e di Assovetro le trattative per il rinnovo de contratto nazionale di lavoro del settore del vetro in scadenza il prossimo 31 dicembre. “Abbiamo riscontrato positivamente la...