Paolo Pirani intervistato da agenzia di stampa Ansa

}

17 Mag 2022

Transizione ecologica:progetto Uiltec con sindacati europei
Green@Work,oggi incontro a Roma su industria chimica

La sfida è grande, cambiano i paradigmi economici, sociali, politici, geopolitici e occorre rivedere come produrre chimica, come fare chimica, come stare dentro un processo di riconversione e di economia circolare

Un laboratorio di condivisione di esperienze e buone pratiche per trasformare gli obiettivi del Green New Deal in piani di cambiamento nazionali per i settori industriali, nella salvaguardia di occupabilità, diritti e tutele.

È quanto prevede Green@Work, progetto pilota finanziato dalla comunità Europea a cui partecipa Uiltec (Unione Italiana Lavoratori Tessile, Energia e Chimica) insieme al sindacato tedesco IGBCE e a quello croato EKN. L’accordo di partenariato è partito il primo maggio 2021.

Dopo un primo incontro in Croazia, oggi il secondo a Roma, dedicato all’attuazione della transizione energetica nell’industria chimica europea, “uno dei settori strategici dell’economia di questo continente e dell’Italia in particolare”, afferma il segretario generale della Uiltec, Paolo Pirani.

“La sfida – aggiunge – è grande, cambiano i paradigmi economici, sociali, politici, geopolitici e occorre rivedere come produrre chimica, come fare chimica, come stare dentro un processo di riconversione e di economia circolare. Lo abbiamo voluto discutere assieme ai sindacati chimici tedeschi e croati proprio perché pensiamo che vada costruito un pensiero comune a livello europeo per affrontare le sfide che abbiamo di fronte”.

L’ultimo incontro è previsto a settembre ad Hannover. Quattro le linee di azione: promozione del network e allargamento dell’accordo ad altri soggetti (sindacati, imprese, attori istituzionali, enti di formazione e ricerca, altri interessati); creazione di un osservatorio di raccolta dati sulle trasformazioni del lavoro in chiave sostenibile anche con finalità di ricerca, che fornirà una base scientifica e statistica per la condivisione di obiettivi e parametri; formazione, sia per il sindacato che per soggetti portatori di interesse individuati; produzione di materiali di comunicazione diretti a chiunque.

Ufficio Stampa Uiltec

Potrebbe interessarti
Energia; Pirani: “Ci vuole,mai come ora, un tetto al prezzo del gas”

Energia; Pirani: “Ci vuole,mai come ora, un tetto al prezzo del gas”

Dichiarazione di Paolo Pirani, segretario generale della Uiltec “Porre un tetto al prezzo del gas è cosa buona e giusta. Lo proponiamo da tempo; lo stesso hanno fatto imprese come Eni; è giunto il momento che il governo si faccia sentire presso la Commissione europea...