google-site-verification=4D8saRoM28MTNhOV0nH9Dgk9S5jtxbcNlNggLLQ3Eos

Paolo Pirani intervistato dall’agenzia di stampa Adn Kronos

}

10 Giu 2021

Lavoro: Uiltec, ‘prorogare blocco licenziamenti in tutto comparto moda sino a fine anno’

Bisogna prorogare il blocco dei licenziamenti sino alla fine dell’anno in tutto il comparto moda

Lavoro: Uiltec, ‘prorogare blocco licenziamenti in tutto comparto moda sino a fine anno’
Anche aziende avrebbero difficoltà a gestire esuberi

“Bisogna prorogare il blocco dei licenziamenti sino alla fine dell’anno in tutto il comparto moda”. A chiederlo è il segretario generale della Uiltec, Paolo Pirani, lanciando con l’Adnkronos il grido d’allarme per l’eventuale sblocco dei licenziamenti fissato al 30 giugno che “rischia di costare decine di migliaia di posti di lavoro a tutto il comparto”.

Secondo Pirani si tratta di un vero e proprio dramma sociale e occupazionale che rischia di trascinare con sé l’intero Paese. “Bisogna prima attendere che ci sia un minimo di ripresa delle attività per poter pensare a uno sblocco dei licenziamenti, perché un eventuale ridimensionamento del nostro comparto rischia di produrre un impatto occupazionale difficile da gestire per tutto il Paese. La perdita di un’importante fetta di prezioso know-how acquisito negli anni costituisce una perdita economica per l’intera economia”, ha infatti detto Pirani.

Nella prospettiva del segretario generale della Uiltec anche le stesse imprese rischiano di avere difficoltà a gestire da un momento all’altro un enorme quantità di esuberi. “Le aziende avrebbero problemi a condurre un’operazione così complessa e di così ampia portata, sia dal punto di vista economico che sociale, e non bisogna mai dimenticare che licenziare ha comunque un costo”, ha concluso Pirani.

Ufficio stampa Uiltec

Potrebbe interessarti
Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Articolo di Paolo Pirani su Il diario del lavoro Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose “Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose” osservò argutamente il filosofo Schopenhauer. Potrebbe essere perfino la foto del...