google-site-verification=4D8saRoM28MTNhOV0nH9Dgk9S5jtxbcNlNggLLQ3Eos

Contratto integrativo Servizi Ospedalieri, stato di agitazione dei lavoratori

}

08 Giu 2021

Sono in stato di agitazione i lavoratori di Servizi Ospedalieri, società che si occupa del lavaggio e del noleggio della biancheria ospedaliera e della sterilizzazione dello strumentario chirurgico

La direzione aziendale ci ha proposto soluzioni mirate solo al risparmio, che comportano un taglio al salario variabile rispetto a quanto raggiunto lo scorso anno, con una sicura perdita economica per oltre mille lavoratori

Sono in stato di agitazione i lavoratori di Servizi Ospedalieri, società che si occupa del lavaggio e del noleggio della biancheria ospedaliera e della sterilizzazione dello strumentario chirurgico.

La mobilitazione, proclamata dai sindacati Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil, è stata decisa a seguito del comportamento inaccettabile dell’azienda nel confronto per il rinnovo del contratto integrativo.

Leggi il comunicato stampa unitario

Potrebbe interessarti
Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Articolo di Paolo Pirani su Il diario del lavoro Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose “Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose” osservò argutamente il filosofo Schopenhauer. Potrebbe essere perfino la foto del...