Accordo per l’assunzione di 1400 giovani in Enel

}

20 Mag 2021

Oggi è stato firmato il nuovo accordo tra ENEL e FILCTEM FLAEI UILTEC che permetterà la collocazione in isopensione volontaria di circa 2400 Lavoratrici e Lavoratori che matureranno il diritto a pensione entro il 31 dicembre 2028.

Abbiamo confermato che il cosiddetto tasso di sostituzione sarà superiore al passato, permettendo l’assunzione di 1400 giovani

Oggi è stato firmato il nuovo accordo tra ENEL e FILCTEM FLAEI UILTEC che permetterà la collocazione in isopensione volontaria di circa 2400 Lavoratrici e Lavoratori che matureranno il diritto a pensione entro il 31 dicembre 2028.

Con questo accordo viene confermata l’inversione di tendenza che abbiamo con forza richiesto come Organizzazioni Sindacali. Infatti, abbiamo confermato che il cosiddetto tasso di sostituzione sarà superiore al passato, permettendo l’assunzione di 1400 giovani.

È stato valorizzato e confermato il protocollo sottoscritto l’11 dicembre 2020 a conclusione della vertenza rete. Le 900 assunzioni di personale operativo saranno aggiuntive rispetto a quelle previste dall’accordo di art. 4 appena firmato. A conferma di ciò verrà garantita la totale sostituzione del personale operativo e tecnico-operativo della rete che uscirà in art. 4.

Leggi il comunicato unitario

Scarica l’all. 1 Nota applicativa art.4

Scarica l’all. 2 Lettera di accompagnamento accordo

Scarica l’all.3 Accordi attuativi art.4

Potrebbe interessarti
CCNL Chimico Farmaceutico: Varata la piattaforma per il rinnovo

CCNL Chimico Farmaceutico: Varata la piattaforma per il rinnovo

180 euro la richiesta dei sindacati per il triennio L’assemblea unitaria di Filctem Cgil, Femca Cisl, Uiltec Uil ha varato la piattaforma rivendicativa per il rinnovo del contratto nazionale di lavoro del settore chimico-farmaceutico per triennio 1° luglio 2022 - 30...