google-site-verification=4D8saRoM28MTNhOV0nH9Dgk9S5jtxbcNlNggLLQ3Eos

Uiltec: «Transizione ecologica, servono scelte e investimenti altrimenti è solo ideologia»

}

01 Lug 2021

Paolo Pirani ha parlato a Cuoreeconomico di vari temi

Decidere qual è il vettore energetico per una vera transizione. Bene le città green, ma serve una politica sui rifiuti per favorire l’economia circolare

Transizione ecologica, energie e cantieri: per Paolo Pirani Segretario Generale della Uiltec, la categoria dei lavoratori dell’industria tessile, dell’energia e della chimica, l’Italia deve scegliere che strada prendere, «altrimenti tutto rimarrà sulla carta»

Leggi l’articolo completo su Cuoreeconomico

Potrebbe interessarti
Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Il giusto equilibrio nell’uso delle fonti energetiche

Articolo di Paolo Pirani su Il diario del lavoro Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose “Non vi è rosa senza spine, ma vi sono parecchie spine senza rose” osservò argutamente il filosofo Schopenhauer. Potrebbe essere perfino la foto del...