Vi spiego il bene delle assunzioni in Enel. Scrive Bottaro

}

21 Mag 2021

Accordo ieri tra il gruppo guidato da Francesco Starace ed i sindacati di settore per 1400 assunzioni.

Si tratta di risultato politico importante realizzato col l’azione strategica del sindacato, rispetto ai tanti disagi nazionali: quasi tre migliaia di giovani italiani che potranno lavorare in una grande azienda come Enel rappresentano un enorme motivo di orgoglio per l’industria ed il sindacato

Accordo ieri tra azienda e sindacati di settore. Un accordo di natura partecipativa, con obiettivi condivisi e finalità comuni.

Così si può definire l’accordo che i sindacati di settore e l’Enel hanno sottoscritto ieri. È bene ricordare che l’Enel S.p.A. è una multinazionale Italiana dell’energia e uno dei principali operatori integrati globali nei settori dell’energia elettrica e gas.

Leggi l’articolo completo su Formiche.net

Potrebbe interessarti
Quale futuro per il petrolchimico di Porto Marghera?

Quale futuro per il petrolchimico di Porto Marghera?

Secondo Pirani il progetto per un hub dell’idrogeno a Porto Marghera costituirebbe un’ipotesi di alto livello e vaste potenzialità In quest’ottica sarebbe conseguenziale un piano di assunzioni rivolte alle nuove generazioni e caratterizzato da competenze innovative Il...

La scossa della crescita

La scossa della crescita

L’economia italiana, malgrado le tante avversità di questa stagione difficile, ancora una volta dimostra di avere la forza per rialzarsi. Persino quando vorrebbero innovare fanno proposte capaci di dare voce alla protesta degli interessi di oggi, ma non capaci di...